Pelle e trattamento con ozono, foto da Pixabay

Le proprietà dell’ozono per la pelle sono ormai conosciute, e confermate da diverse fonti. In particolare, questo gas dellla vita, svolge una funzione di contrasto a funghi e batteri, ma anche anti-infiammatoria. Inolltre protegge dai danni dell’esposizione al sole e svolge un’attività protettrice e rigenerativa dei tessuti. Ecco perché, in campo cosmetico, sono così numerosi i prodotti a base di ozono. Ne parliamo meglio nelle prossime righe, fornendovi anche un elenco di prodotti consigliati a base di olio ozonizzato.

I PRODOTTI PER LA COSMESI E LA CURA DELLA PELLE A BASE DI OZONO

La gamma dei prodotti per la pelle comprende creme viso, creme contro le macchie, contro la cellulite, contro l’invecchiamento, ma anche lozioni lenitive per le emorroidi, gel per stimolare la circollazione sanguigna e prodotti pensati per migliorare lo stato di salute dei capelli e della barba. Tali prodotti possono assumere diverse forme: gel, creme, olii, maschere per il viso, shampoo, bagno schiuma e quant’altro. Ma gli effetti sono simili e i risultati, spesso, non deludono chi li utilizza.

Uno dei prodotti di grande tendenza, anche per le sue caratteristiche naturali, è però l’olio d’oliva ozonizzato, di cui vi abbiamo parlato anche in altri articoli. Vediamo di saperne di più nelle righe seguenti.

OLIO D’OLIVA OZONIZZATO, COSA E A COSA SERVE

L’olio extravergine d’oliva è un’eccellenza e (essendo ricco di polifenoli, vitamina E e carotenoidi) fa bene alla salute, come dimostrano diversi studi. Fa bene a diversi organi e anche alla pelle: da millenni lo si usa con funzione anti-invecchiamento e anti-infiammatoria per le sue caratteristiche intrinseche. L’ozonizzazione dà una marcia in più a questo prodotto, che viene trattato appunto con ozono e ne trattiene le molecole per potenziare i suoi effetti benefici.

In dermatologia viene utilizzato per trattare dermatosi, cellulite, acne, funghi, herpes, arrosamenti, cicatrici, secchezza cutanea e per contrastare gli effetti dell’età sulla pelle. Oppure per trattare le irritazioni dei bambini. Ma le sue applicazioni si estendono alla ginecologia (ragadi al seno, vaginiti), al trattamento di piaghe e ulcerazioni della cute e via dicendo. E’ indicato, inoltre, anche nel trattamento della stanchezza e dei dolori muscolari.

LE CARATTERISTICHE DEGLI OLII OZONIZZATI

Gli oli ozonizzati in commercio partono prevalentemente da una base di olio d’oliva. Ma ne esistono anche varianti con altri oli (come quello di girasole). In genere si tratta di prodotti naturali e non testati sugli animali. Senza parabeni e coloranti: alcuni hanno profumi che stimolano le sensazioni olfattive, mentre altri ne sono privi per fornire un prodotto più “semplice” e anallergico possibile. Parliamo insomma di cosmetici naturali con pochissime controindicazioni, adatti a quasi tutti.

PRODOTTI CONSIGLIATI A BASE DI OLIO D’OLIVA OZONIZZATO

Ultimo aggiornamento il settembre 17, 2020 11:37 am
Please follow and like us:

Lascia un commento