Per la tua pubblicità su questo sito:
334.5616487 - info@ozono-terapia.org

Ozono medicale: l’arma in più per combattere il dolore

Il dolore è un sintomo. Ma può diventare il problema principale. Un italiano su quattro, infatti – secondo alcuni studi – soffre di dolori cronici, una delle principali cause di astensione dal lavoro in tutto il mondo occidentale (una dei problemi principali, statisticamente, è il mal di schiena). Da qui la decisione della scienza medica di specializzare alcuni operatori nella cosiddetta terapia del dolore, un tema sempre più attuale (la Lombardia, ad esempio, sta discutendo ora delle cosiddette cure palliative pediatriche).

Ma di che parliamo? Cosa è la terapia del dolore?

La terapia del dolore è una branca della medicina che si occupa della diagnosi e della cura del paziente affetto da sintomatologia dolorosa acuta e cronica benigna o neoplastica. Le tecniche utilizzate dagli specialisti di questa disciplina, dopo visite di inquadramento, sono differenti a seconda delle cause e dell’entità del dolore: si va dalle infiltrazioni localizzate ai farmaci, passando per gli interventi chirurgici (che puntano ad agire sul sistema nervoso, in prticolare sui nervi periferici). Ma esistono anche delle alternative valide – e meno problematiche – alle medicine e alle operazioni, come l’ossigeno ozono terapia appunto.

L’ozono terapia è realmente efficace in diverse tipologie di dolore. L’elenco è lungo: neuropatie, cefalee, sclerosi multipla, fibromialgia, ernie (una delle casistiche più frequenti, e anche meglio curate da questa pratica medica), artriti, artrosi e via dicendo.

 

L'ozono medicale può essere una valida alternativa a interventi e medicine nella terapia del dolore

L’ozono medicale può essere una valida alternativa a interventi e medicine nella terapia del dolore

 

 

 

Please follow and like us:

1 commento

  1. Paoletto Francesco nato, 13/02/1941 36030 Sarcedo (VI) in aprile 26, 2018 il 1:11 pm

    Da circa trent’anni soffro di dolore alla testa, diagnosticata come emicrania senza aurea, tensiva. Ho fatto lago puntura, iniezioni di,botolina, senza ottenere miglioramento; ho usato tutti i farmaci che si trovano per prevenzione, consigliati dal neurologo, per il dolore attualmente uso
    (sumatriptan 100). Con piacere ho ricevuto la notizia che si può curare il dolore con ossigeno ozono. Vorrei conoscere dove si pratica la terapia (ossigeno ozono).
    Anticipatamente la ringrazio, distinti saluti.

Lascia un commento





%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: