L’ozonoterapia è un valido alleato del dentista in molti casi

L’ozono è un agente ossidanteforte e rapido, con un notevole effetto antibatterico: aggredisce le cellule batteriche e virali che sono all’origine della carie dei denti.

Per questo l’ozono viene utilizzato anche dai dentisti più preparati per curare e prevenire la carie. Il vantaggio della terapia è che si tratta di un metodo completamente indolore e non invasivo, ma efficace per sterilizzare la superficie dei denti, la rimineralizzazione dei tessuti infettati, la sterilizzazione del del dente prima di procedere alla sigillatura e la riduzione della ipersensibilità dei denti.

Ancora: è un buon metodo nelle cosiddette sindromi da biberon, quando cioè numerosi denti da latte sono colpiti da carie a causa di un eccesso di bevande zuccherate e di una inadeguata igiene orale.
ELENCO MEDICI CHE PRATICANO L’OZONOTERAPIA PER REGIONE

L'ozonoterapia, sono molti i dentisti che la praticano
L’ozonoterapia, sono molti i dentisti che la praticano

Un pensiero su “L’ozonoterapia è un valido alleato del dentista in molti casi

  • Marzo 18, 2018 in 5:15 pm
    Permalink

    PERSONALMENTE LA PRATICO IN PARADONTOLOGIA NON CHIRURGICA,CON OTTIMI RISULTATI.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: